Torta di mirtilli neri (Blueberry Cake)

Questa bella e gustosissima torta americana è perfett
a per colazione.  In questo caso io la tengo semplice e non la copro di glassa.  Se la servite con il tè, diventa più elegante se ci aggiungete la glassa.picture

Si usano i misurini americani, cups(tazze) & teaspoons( cucchiaini da tè).

2 cups di zuccherocirca 100 gr. di burro, temperatura ambiente

1 confezione piccola di Philadephia cream cheese, temperatura ambiente

3 uova intere + 1 albume

3 cups di farina

1 teaspoon di lievito per dolci

½ teaspoon di bicarbonato di sodio

½ teaspoon di sale

1 vasetto di yogurt al limone (non troppo piccolo)

2 teaspoons di estratto di vaniglia

circa 2 cups di mirtilli neri, lavati e poi lasciati ad asciugare su un panno

Accendere il forno a 180 gradi centigradi.  Imburrare e infarinare uno stampo alto col buco, di circa 24 cm di diametro.picture

Setacciare insieme la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale.  Toglierne una cucchiaiata e mescolarla bene con i mirtilli asciutti, poi mettere da parte.

Battere bene col mixer il burro, il Philadelphia e lo zucchero, finché si forma una crema leggera.  Aggiungerci le uova e l’albume, uno alla volta, poi la vaniglia, e amalgamare bene.

Aggiungerci poi la farina e lo yogurt, alternando, fino ad ottenere un impasto cremoso e omogeneo.

Versarci i mirtilli e mescolare con delicatezza.

Mettere il tutto nello stampo e infornare per 1 ora e 10 minuti.  Controllare la cottura con lo stuzzicadenti.

Togliere dal forno e lasciare nello stampo su una gratella per 10 minuti.  Poi sformarla e lasciar raffredare sulla gratella.

Se si vuole, si puo’ fare una semplice glassa con ½ cup di zucchero a velo e qualche cucchiaino di succo di limone, che poi ci si può versare sopra a filo sottile.

Advertisements