Torta “Angel Food” al cioccolato

Una classica torta americana.Angel Food Cake

Si usano i misurini americani:

cup = circa 250 ml (una bella tazza)

teaspoon (tsp) = cucchiaino da tè

tablespoon (tbsp) = cucchiaio da tavola

 

1 cup di farina 00 (150 gr.)

1 cup e ½ di zucchero, separata in due porzioni: ¾ cup (150 gr.) e 1 cup (200gr.)

¼ tsp sale

¼ cup + 1 tbsp di cacao amaro (circa 30 gr.)

1/3 cup acqua bollente (circa 75 gr.)

1 ½ tsp estratto di vaniglia

15 chiare d’uovo, a temperature d’ambiente

1 ½ tsp cremor tartar

Accendete il forno a 190°. Tenete pronto uno stampo da Angel Food Cake, col buco, di 11 cm. d’altezza e 25 di larghezza. Non si unge né s’infarina. La pasta della torta deve arrampicarsi sullo stampo per crescere bella alta.

Setacciate insieme la farina, ¾ cup (150gr.) di zucchero e il sale.

In un’altra zuppierina, mettete il cacao in polvere, poi versateci sopra l’acqua bollente e mescolate bene per scioglierlo. Aggiungete l’estratto di vaniglia.

Col mixer, battete gli albumi finché siano un po’ spumosi, e poi aggiungeteci il cremor tartar. Continuate a battere col mixer a velocità alta finché non diventi una neve morbidissima.   A questo punto aggiungete il resto dello zucchero (1 cup) e battete finché diventi neve dura. Togliete 1 cup di chiare battute e mescolatele bene con il cacao sciolto.

Un po’ alla volta, setacciate la miscela di farina e zucchero sulle chiare a neve e mescolate con delic
atezza fino ad ottenere una pasta omogenea ma leggerissima; controllate che tutta la farina sia stata incorporata (a volte ce ne rimane nel fondo). A questo punto, versateci la crema di cacao e mescolate bene ma con grande delicatezza: la pasta deve essere leggera e vaporosa, o non crescerà bene nel forno.

Versate nello stampo e lisciatela un po’ per pareggiarla.

Infornate per 40-Angel Food Cake (in pan)45 minuti. La torta deve salire almeno fino al bordo dello stampo (o anche di più).

Adesso dovrete farla raffreddare…capovolta! Io uso un attrezzo fatto in casa, ma di solito si usa una bottiglia o un imbuto. Semplicemente capovolgete lo stampo e infilate il buco sul collo della bottiglia.   Guardate bene la foto. Vi assicuro che la torta non casca! È ben attaccata allo stampo. Si fa raffreddare così in modo che non perda la sua caratteristica altezza. Quando potete toccare il fondo dAngel Food Cake cooling in pan upside downello stampo senza bruciarvi ed è a temperatura ambiente, infilate un coltello
intorno ai lati per staccarla e fatela scendere con delicatezza su un piatto di portata.   Pronta! Potete servira così, o versateci sopra una glassa di cioccolata leggerissima. Tagliate le fette usando il coltello a sega, leggermente avanti e indietro: questo dolce è molto delicato e si schiaccia facilmente.

Advertisements