Giornata perfetta per fare il pane

2 febbraio 2011picture

Allora, l’inverno che non finisce mai.  Bloccata in casa: scuole chiuse, ghiaccio e nevischio sulle strade.  Un grigiore da suicidio.  Tutte le luci accese alle undici di mattina.  Giornata perfetta per fare il pane.  Quello semplice e morbido, quello che ti scalda il cuore, mentre giri e rigiri quella pasta soffice e leggera tra le mani.  Il pane americano, bianco e profumato di lievito e di burro.  Crosta dorata e friabile, aroma da paradiso.  Che bel dono per i miei vicini!  Dolce tenerlo in mano, così soffice e tenero, dopo aver spalato la neve dagli scalini.  Le piccole cose della vita.  Quelle che forse contano di più.  Eccovi la mia ricetta.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s